Servizio gratuito di elaborazione del lutto

Quando muore una persona cara, che amiamo, sperimentiamo cosa sia veramente la morte.
La fine di un rapporto, di un legame può spezzarci, smontando il concetto di noi, facendoci perdere il senso della vita.
Anche se non si tratta di lutto estremo,  per esempio separazione coniugale, abbandono e altro ancora, la possibilità di ritrovare speranza e senso di esistere, dipende dal vivere correttamente il lutto e cioè dal riuscire ad elaborarlo.
L’elaborazione del lutto è un processo psicologico, un percorso di psicoterapia analitica che permette di arrivare all’accettazione profonda della perdita subita e soprattutto consente una trasformazione interiore di notevole importanza.
E’ davvero necessario per prevenire patologie fisiche anche gravi che, come statisticamente provato, frequentemente intervengono a fronte di lutti non elaborati.
La Fondazione Giancarlo Quarta Onlus offre gratuitamente da tempo questo importante servizio, svolto da una psicoanalista esperta in queste problematiche.
Per l’approfondimento e l’utilizzo del servizio è a disposizione la segreteria della Fondazione al n° 02 29514725.